travel-londra-borough-market-mercato-cibo-featured

[travel] il Borough Market di Londra

Londra ha milioni di cose da vedere e da fare, una di queste è sicuramente il Borough Market. Siamo in zona 1 appena sotto al Tamigi a due passi dal London Bridge e dal The Shard. La stazione metro é proprio “Borough” ma è raggiungibile a piedi sia da London Bridge che da Elephant and Castle. Il mercato è uno dei piú antichi se non il piú antico di Londra. Le sue origine risalgono all’ XI secolo, quando le merci che arrivavano al London Bridge venivano vendute proprio qui.

borough-market-londra-cose-da-fare-a-londra-mercato-coperto-borough

borough market

Borough è il  nome della zona che ovviamente ha dato il nome al mercato. Mercato coperto che ospita al suo interno decine di bancarelle di street food e cibo in generale. Continua a leggere

La Camicia Bianca – a volte basta solo quella

Una camicia bianca e nient’altro. A volte lei da sola può diventare i punto cardine di tutto un look.

kate moss white shirt

Dal taglio sartoriale, minimal, asimmetrica, bon ton, over size, super stretch, ne esistono di decine di tipologie. Ognuna ha un suo modo di essere portata e diventare la regina dell’outfit.

Protagonista assoluta sopra ad uno shorts in jeans, lasciata lunga, morbida, con le maniche distrattamente arrotolate, oppure indossata come un seplice abito, con un sandalo ultra flat o un super tacco 12, come se fosse la prima cosa trovata nel “suo” armadio. Continua a leggere

the-sky-garden-londra-cosa-da-fare-giardino-pensile-vista-su-londra

[travel] Cose da fare a Londra gratis: lo Sky Garden

Vi piacerebbe passeggiare in mezzo ad alberi e nuvole? No, non sono pazza. Vi voglio solo raccontare come rilassarvi in un giardino al trentacinquesimo piano in uno dei grattacieli icona di Londra, il Walkie Talkie ed il suo Sky Garden.

Vi dò subito una bella notizia, l’ingresso è comletamente gratuito! L’unica cosa da fare per accedere al giardino spraelevato è registrarsi on-line sul sito theskygarden.co.uk
La registrazione non è “libera”, nel senso che ci sono orari e giorni tra cui sciegliere e non potete prenotare da qui a tre mesi, al massimo la prenotazione è fattibile fino a circa 10 giorni prima ma non sempre è cosí, quello che vi consiglio è di controllare ogni giorno il sito.

Il grattacielo che ospiata lo sky garden è il cosidetto walkie talkie, rinominato cosí per la sua strana forma, che ricorda appunto un walkie talkie. Continua a leggere

whitney-bag-max-mara-renzo-piano-borsa-museo-architettura-e-moda-borsa-featured

Whitney Bag LA BORSA Max Mara firmata Renzo Piano

Vi confesso che quando ho letto la notizia, non credevo ai miei occhi. Ancora una volta architettura e moda che si intersecano e danno vita a qualcosa di unico.
Renzo Piano idea e “progetta” una borsa per Max Mara.
Whitney Bag è il suo nome ed è stata realizzata in 250 pezzi numerati.

whitney bag renzo piano max mara
Il tutto fatto in concomitanza all’ inaugurazione del nuovo nato in casa “Renzo Piano Building Workshop“, l’ampliamento del Whitney Museum a New York. Continua a leggere

pure-london-fashion-show-fiera-moda-londra-following-your-passion-featured

Pure London, la fiera del fashion più importante del Regno Unito

Si sa, l’Inghilterra non è certo la patria della moda e dello stile e soprattutto a noi italiani in fatto di stile, nessuno ha da insegnarci nulla. Ma anche qui si danno un bel da fare, poi in una città come Londra ogni occasione è buona per creare un evento di fama internazionale, ed ecco che al Kensington Olympia ogni anno (due volte l’anno) si svolge il Pure London. Una fiera fashion a livello internazionale che ospita tra gli spazi della maestosa struttura del padiglione liberty, brand da ogni parte del mondo.

pure-london-fashion-show-fiera-moda-londra-following-your-passion-kensinghton-olympia-pavillion-

courtesy of “pure london”

Già su instagram vi ho anticipato qualcosa (mi seguite vero? vero?)
Ovviamente la parte italiana non manca mai, ma di questo vi parlerò meglio dopo.

Complice la mia stylist preferita Marta Lenzi (qui trovate la sua pagina fb) ho partecipato in veste di editor all’evento. Continua a leggere

gypsy-lovong-light-boho-style-following-your-passion-featured

Gypsy Style o Boho Style che dir si voglia

Bianco, tanto bianco, strati di tessuto, pizzi e trasparenze, applicazioni argentate e di metallo, perline, pendagli di vario genere, frange, accessori per adornare mani, piedi, capelli, polsi.
Il Boho Style, entra imperterrito nelle nostre estati accompagnandoci nelle lughe giornate sotto il sole, durante i nostri aperitivi estivi lungomare o semplicemente nella nostra fuga dalla quotidianità cittadina durante il weekend.

boho-style-summer-gypsy-loving-light-fashion-blogger-style-rings

gypsylovinlight.com

Continua a leggere

apple-watch-sport-edition-info-review-following-your-passion-featured

Apple Watch – cosa ne penso, come lo uso e consigli

La data tanto attesa in Italia per l’uscita sul mercato degli Apple Watch è arrivata, niente code kilometriche fuori dai negozi, niente clamore o scene di panico pre-shopping. Gli Apple Watch sono arrivati sul mercato italiano in punta di piedi accompagnati con, gli ormai riconoscibili, spot tv.
Io ho avuto la fortuna di poterlo avere già a Maggio, acquistandolo a Londra nell’unico negozio che fa vendita senza una prenotazione a monte (Dover Street Market, in Dover Street). Ormai, quindi,  sono un paio di mesi che è al mio polso e credo di potervi dire che ne penso, come lo utilizzo e darvi qualche consiglio “per gli acquisti” se mai vorrete fare il grande passo e comprarlo.

apple-watch-info-recensione-iwatch-following-your-passion-sport-edition-dover-street-market

Apple Watch Sport

Il mio Apple Watch è il modello “sport” con cinturino in gomma bianca e cassa il alluminio color argento.  Il modello “sport” è il più economico, si fa per dire, della gamma e come dice il nome, è quello giusto da prendere se sapete di doverlo usare durante l’attività fisica perchè gli altri cinturini sarebbero troppo scomodi, ma non solo per questo motivo. Quello che intento è che se volete togliervi lo sfizio potete eviatare di spendere molti soldi in più ed avere lo stesso un orologio di tutto rispetto. Continua a leggere

flatlay-consigli-instagram-come-fotografare-featured

Instagram ed i “Flat Lay”, perchè piacciono così tanto e qualche consiglio

Dopo un po’ di tempo torno a parlare del mio social preferito per eccellenza, Instagram. Già qui vi avevo decantato le mie lodi per questa app-social, scoprendo che in molte di voi la pensavate come me. Oggi voglio parlare della moda dei cosiddetti “flat lay” che non hanno un corrispettivo in italiano (sarebbe: piano piatto), ma per capirsi sono le foto fatte dall’alto ad oggetti disposti su tavoli, letti, pavimenti, scrivanie.
Avete capito di che parlo?

flatlay-consigli-instagram-come-fotografare-come-over-to-the-dark-side-we-have-candy

pic: “come over to the dark side we have candy”

Ecco loro sono i FlatLay. Ogni buon account di lifestyle, moda, beauty, cibo ne ha in galleria. Forse nascono proprio dalla moda di fotografare il cibo, le tavole apparecchiate, il foodporn quindi il merito sarebbe delle nostre colleghe foodblogger, ma non ne sono sicurissima. Continua a leggere

esprit-outfit-boho-style-dress-boho

Paisley Dress: 3 modi di indossarlo

Questa primavera estate sta andando molto si moda lo stile Boho Chic con capi che rimandano proprio a questo stile Bohemièn- Hippy e che ritroviamo in ogni negozio, dalle grandi catene ai piccoli negozi.
Personalmente questo stile mi piace e lo trovo molto versatile per ogni occasione sopratutto perchè si mixano diversi capi tra loro e quindi si ottengono look adatti sia per le stagioni più calde che per le stagioni fredde.
In questo post voglio farvi vedere come con un semplicissimo ma sfizioso abitino in voile dalla fantasia Paisley si possono ottenere tre look completamente diversi sia per la primavera/estate che per l’autunno/inverno.

Continua a leggere

italia-wow-pitti-bimbo-81-following-your-passion-featured

Pitti Bimbo 81- that’s pitti color

Ebbene anche in questa edizione di Pitti Bimbo 81  Following your Passion non poteva mancare e sono stata in visita alla fiera ospite del brand di maglieria made in Toscana Kuxò.
Vi avevo già parlato dell’azienda qui quindi se vi siete perse il post vi consiglio di leggerlo.
Il brand Kuxò propone capi di abbigliamento per bebè e bambini dallo stile ricercato; per la prossima stagione Primavera-Estate 2016 la parola d’ordine è raffinatezza che ritroviamo in ogni capo sia per le femmine che per i maschi.

pitti-bimbo-kuxò-particolare-allestimento

particolare allestimento

Continua a leggere