serpentine-pavilion-2016-bjarke-ingels_padiglione-londra-profilo.jpg

Londra: Serpentine Gallery 2016, gli architetti scelti

Come ogni anno , la Serpentine Gallery di Londra (Kensington Garden) si appresta a far prendere vita al padiglione temporaneo nei suoi giardini. Ogni anno un architetto diverso e per il 2016 è stato scelto il giovanissimo Bajarke Ingles.
Ma la struttura progettata dall’architetto dandese non sarà la sola, vediamo insieme gli architetti scelti per la Serpentine Gallery 2016.

serpentine-pavilion-2016-bjarke-ingels_padiglione-londra.jpg

“unzipped wall”

Dicevamo, Architetto danese che nell’ultimo periodo sta cavalcando l’onda del successo.

serpentine-pavilion-2016-bjarke-ingels_architetto-padiglione-londra

Lui progetterà la struttura di punta della Summer House, a cui se ne andranno ad aggiungere altre 4 (assoluta novità per la Serpentine).

Il suo “unzipped wall” sarà una struttura realizzata di mattoni in fibra di vetro. Tutto parte da una semplice parete in mattoni per poi aprirsi verso la base a creare uno spazio da attraversare e vivere. Sarà al tempo stesso, una struttura opaca ma trasparente, modulare ma plastica, rigorosa ma astratta. Una struttura che incarnerà diversi aspetti al suo interno.

serpentine-pavilion-2016-bjarke-ingels_padiglione-londra-profilo.jpg
Lo spazio che si creerà alla base, verrà utilizzato, come di consuetudine, per attraversare il parco, prendere un caffè e per gli eventi serali.

Gli altri quattro architetti sono:

Kunlé Adeyemi (Nigeria)

kunle-adeyemi-serpentine-gallery-summer-houses-2016_dezeen_1568_0

Barkow Leibinger (Berlino)

barkow-leibinger-serpentine-gallery-summer-houses-2016

Yona Friedman (Parigi)

yona-friedman-serpentine-gallery-summer-houses-2016_dezeen_1568_7

Asif Khan (Gran Bretagna)

asif-khan-serpentine-gallery-summer-houses-2016_

Io non vedo l’ora di vedere dal vivo tutte e cinque le strutture e di scattare milioni di foto.

Vi ricordo che tutte le mie foto “from London” le trovate sul mio instagram qui: INSTA_YOURPASSION

Vi aspetto li.

S.

 

 

2 pensieri su “Londra: Serpentine Gallery 2016, gli architetti scelti

  1. Lory ha detto:

    Ciao, bellissimo il tuo blog !
    Ho visto anche il tuo insta, posso chiederti un consiglio?
    Scatti in massima risoluzione o in low resolution e poi tagli ?
    Io ora scatto con il mio telefono che ha una bella camera, 13 mp, però ho notato che quando carico su instagram, le foto non rendono più !
    Ho visto le tue e sono pulitissime, nitide … vorrei sapere come si fa !
    Ciao e grazie per aver letto😉
    L.

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Innanzi tutto grazie mille e benvenuta sul blog!! 🙋🏻
      Io scatto con un iPhone 5, il più delle volte senza hdr. La nitidezza che vedi è data probabilmente dalla modifica che faccio alla foto, proprio sulla nitidezza. Prova ad aumentare i valori di “structure” e “sharpen” di Instagram prima di pubblicare la foto! Io di solito lo sharpen lo lascio molto basso o nullo ed aumento lo structure (funziona bene sui cieli e sulle architetture) 😉
      Fammi sapere come va!! 😘

What do you think?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...