Crop-top-outfits

Crop Top, istruzioni per l’uso

Sulla scia della rubrica “Leggings, guida all’uso”, oggi voglio parlare dei “Crop Top” o cropped top, letteralmente “maglia tagliata“. Chi, come me, è figlia dei primi anni ’80 avrà gia avuto a che fare con questo tipo di capo. Era circa il 1996/98 (correggetemi se sbaglio) e ricordo benissimo le magliette della Onyx con la stampa delle mani, proprio lí (chi se le ricorda?). Io non avevo quella, ma ne avevo tantissimi altri. Si portavano con gonne, shorts e jeans a vita bassissima e con anche la catenina con i vari ciondoli da mettere intorno alla pancia.

Fatto sta che quest’anno sono ritornati prepotentemente ed essendo passati molti anni, qui ci avviciniamo ai 30, non possiamo continuare ad indissarli cosí. Non lo dico per una questione di fisico ma per una questione di gusto.

Crop-top-outfits 

Subito devo fare una premessa che vale un po’ come “i Leggings non sono pantaloni“, “i Crop Top non sono maglie normali“.
Cosa intendo con questo? Semplice, non vanno portati ed abbinati come qualsiasi altra maglia e mi dispiace dirlo, ma in genere non possiamo indossarli tutte. Ho detto “in genere” perchè ci sono dei però.

Infatti a seconda del modello di crop top, possono essere abbinati nella giusta maniera ed essere indossati anche dalle più curvy. Il trucco sta nel fatto di abbinare una gonna ampia a vita altissima, quasi da coprire tutta la pelle lasciata scoperta dalla “maglia”.

Parlo solo di gonna perchè il pantalone a vita alta, sta bene solo a chi ha pancia piatta e fianchi stretti.
Il trucchetto della gonna, può essere utile anche per allungare la figura, per slanciare ed ovviamente, può essere usato da tutte. Quindi donne curvy all’ascolto non preoccupatevi, non demonizzate questa maglietta della Britney anni d’oro.

Oltre all’abbinamento giusto serve anche il modello di crop top giusto: quello fatto a canotta ampia, senza tagli aderenti al corpo o elastici che stringono, insomma quelli svolazzanti e piú sbarazzini.
Questo tipo, consiglio sempre di abbinarlo a capi con vita alta, anche per le “addominali dotate” perchè prorpio per il fatto di essere svolazzanti, potrebbero essere poco eleganti su un pantalone a vita bassissima.

crop-top-volant

Ne esistono di varie lunghezze, alcuni che radentano il reggiseno, ma l’importante è curare l’abbinamento con la parte inferiore.

A grandi linee ci sono altre due tipologie di crop top:
. modello corsetto/lingerie

crop-top-bustier

Questi, sia per lunghezza che per fattura potrebbero essere benissimo biancheria intima. Alcuni sembrano proprio dei reggiseni.
Volendo anche questi potrebbero essere messi anche dalle più formose, ma con molta molta cautela. Io abbinerei esclusivamente capi a vita altissima o al massimo indossare qualcosa al di sopra per mimetizzare l’effetto nudo, tipo una blousa trasparente, una giacca, un giubbino di jeans con la manica corta. L’effetto “uscita mezza nuda” è dietro l’angolo.

. modello skinny

crop-top-skinny

Questo è solo per le portatrici sane di addominale. Segnando cosí tanto la figura e proprio subito prima delle maniglie dell’amore, che se non si ha un fisico asciutto, si creerebbero troppi segni.

Questo tipo, più lungo del precedente va bene anche con pantaloni e gonne a vita bassa, anche se secondo me, il crop top trova la perfezione con la vita alta.

A seconda della tipologia di fisico (sapete tutte le varie forme: pera, rettangolo ecc) è meglio sciegliere un top con la spallina fine, a fascia, con lo scollo all’americana, ma non voglio entrare in questo discorso, c’è chi se ne intende molto più di me.

S.

 

 

 

 

22 pensieri su “Crop Top, istruzioni per l’uso

  1. Antonella ha detto:

    Mi piacciono molto addosso alle altre ma non ne ho ancora acquistato uno, forse questa estate con l’abbronzatura sarò più convinta

  2. Marinella Rauso ha detto:

    devo dirti, come ho già scritto🙂, che a me piacciono parecchio. Certo con tutto e indossati al posto del LBD, ma li trovo molto affascinanti per un look sbarazzino e casual. Mi piacciono anche tantissimo, come hai suggerito, con gonna a vita altissima. Non ne ho neanche uno (anche io li avevo in passato)🙂 – ma ne cerco uno a righe, mezze maniche da indossare su skinny jeans e decollete rosse o sandali blu.
    mi sa che da zara c’è o sbaglio?!?
    baci simo
    miss our fb chats

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Io ne ho uno a maniche lunghe preso in saldo da Zara ma ancora non l’ho messo.
      Non sono aggiornata su Zara, però ho visto un paio di Louboutin che sarebbero perfette per il look che mi dici ( quelle a righe bianche e blu con una specie di fiocco davanti! 😍)
      Miss you too! 😘

  3. donatellagaeta ha detto:

    brava come al solito! ci hai illustrato in modo dettagliato come portare questo capo must have. Non per indossare i crop top, ma voglio diventare anche io “addominale munita” e grazie alle app sul telefono mi dedico 10 minuti al giorno, sperando di potermi “asciugare ” i fianchetti! ah e ogni volta penso a te e ai tuoi challenge con gli squats😀

    Lo stile di Artemide

  4. Nunzia Cillo ha detto:

    Come hai scritto tu: non sono per tutte. Io mi ci sto avvicinando con mooooolta cautela ma se indossati con capi a vita alta – come da te suggerito – li trovo di classe. Ovviamente dipende sempre da caso a caso🙂
    Bacio!
    http://www.entrophia.it

What do you think?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...